Un parco accessibile

Parco
della lettura
di Morgex

 
 
 

Un parco accessibile

 

Il Parco della Lettura è stato progettato e allestito con l’obiettivo di creare uno spazio per tutti.
Si è pertanto lavorato con l’obiettivo di favorire la maggiore inclusività possibile e il proposito di perfezionare l’accessibilità anche dopo l’apertura del Parco, grazie alla collaborazione con il mondo dell’associazionismo.
L’accessibilità del Parco esprime la volontà di tradurre in un diritto concreto la piena partecipazione dei bambini con disabilità, al pari degli altri, ad attività ludiche, ricreative e di tempo libero, così come sancito dalla Convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilità.

ONU
 
Tutti i sentieri del Parco sono percorribili in carrozzina e passeggino.
Le installazioni di gioco sono state ideate per assicurarne la massima accessibilità e inclusività.
Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti – onlus Associazione Italiana Dislessia
 
Sono stati predisposti appositi supporti audio (scaricabili nel Parco attraverso QRcode o su questo sito web) per favorire la fruizione dei giochi da parte delle persone non vedenti e ipovedenti, e per assicurare un maggior benessere a quelle dislessiche, che traggono grandi vantaggi da una lettura mediata.
Nel Parco le parole-chiave di tutti i giochi sono disponibili anche in braille.
La grafica dei pannelli nel Parco e del sito web è stata realizzata seguendo le indicazioni e i suggerimenti dell’Associazione Italiana Dislessia.
Linguaggio dei segni
 
Sono stati predisposti appositi video in LIS (lingua italiana dei segni) per facilitare la fruizione dei giochi e l'accesso ai "libri-guida" da parte delle persone sorde.
 
 
I giochi sono stati sinteticamente presentati anche in CAA. Presso la Fondazione Sapegno è possibile prenotare e ritirare anche ulteriori supporti in simboli Widgit predisposti per facilitare l'accesso al Parco e la fruizione dei giochi.

Si ringraziano per la preziosa collaborazione:
Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti – onlus
L’Associazione Italiana Dislessia